Attenti alle truffe!

Il gaming online, in Italia, è divenuto un must per gli utenti  che sono alla ricerca di divertimento sulla rete e  intendono provare a portare a casa anche qualche buona vincita che, in un momento di crisi generale come quello che stiamo attraversando, non fa mai male.

 

Non tutti però sanno riconoscere un casinò online affidabile da quelli che, invece, possono rappresentare una minaccia per i giocatori che non conoscono nulla sul mondo del gambling online perché inesperti.

 

Per tale ragione si consiglia quando si è neofiti di evitare di provare la prima piattaforma incontrata durante la navigazione e di scegliere solo ed esclusivamente i casinò online legali.

 

Per intenderci, essi sono quelle piattaforme concessionarie di licenza che è stata rilasciata dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, l’Aams e che presentano il suo logo nella pagina principale del loro sito web.



Purtroppo, fino a non tanto tempo fa, gli utenti italiani erano soliti interagire nelle piattaforme dei casinò illegali, quelli con il suffisso.com, in quanto presentavano una lista giochi molto esauriente in cui vi figuravano le Slot machine online che potevano essere praticate con soldi veri, quando ancora la loro legalizzazione non era avvenuta sul mercato del gioco legale italiano.

 


Per fortuna però, a poco a poco le cose sono cambiate. Infatti a partire dal 3 dicembre 2012, le Slot online possono essere praticate anche in modalità “Real Money” e il successo è stato davvero enorme.

 

Si può dire che, secondo quanto è stimato dalle indagini di mercato che prendono come riferimento i primi 3 mesi del 2013, il mercato del gambling italiano, dopo l’entrata delle Slot online Aams, è cresciuto di circa il 30%.


Ciò vuol dire che molto probabilmente, buona parte di coloro che prima giocavano ai casinò illegali, adesso preferiscono il gioco legale e i tanti servizi offerti su cui si può scommettere ad occhi chiusi.


Si ricorda che quando si gioca all’interno di un casinò illegale, l’utente non gode di alcuna tutela giuridica da parte dello stato italiano. Pertanto in caso di  truffa subita ai propri danni, non vi sono dei rimedi a cui ricorrere.


Inoltre nel caso in cui si riuscisse a conseguire delle vincite, queste devono essere dichiarate al fisco in sede di dichiarazione dei redditi, in quanto sono soggetti a tassazione. Le vincite conseguite nei casinò online Aams sono esenti da tasse, in quanto l’importo viene già tassato alla fonte. 


Sul pino della sicurezza, i casinò legali italiani sono i più sicuri. Gli utenti sono consapevoli di poter effettuare tutte le transazioni che desiderano in quanto sono immuni dal subire delle perdite, visto che vengono adottate le migliori modalità di pagamento in circolazione scelte tra le carte di credito dei principali circuiti internazionali (Visa, MasterCard, eccetera), i conti online e gli e-wallets (Neteller, Skrill-Monybookers, ed altri ancora) più affidabili sul mercato dell’home banking.


Lo stesso standard di sicurezza che sono in grado di offrire le piattaforme con licenza Aams, purtroppo difficilmente possono essere rinvenute nei casinò illegali, per tale ragione, si consiglia di stare quanto più possibile lontani da tali contesti di gioco che possono ledere gli interessi degli utenti anche durante le transazioni senza godere di alcuna tutela per contrastare gli abusi ai loro danni.


Nei casinò legali italiani i software di gioco in uso all’interno delle piattaforme sono controllate dall’Aams stessa, la quale vigila affinché vengano generati dei risultati di gioco in modo del tutto casuale.

 Un altro motivo per cui conviene giocare nei casinò online Aams è dato dalle sue percentuali di vincite che, per legge, devono essere quantomeno pari al 90%, in modo tale da ridistribuire sotto forma di vincite buona parte della raccolta che deriva dalle scommesse effettuate dagli utenti registrati.